Bio KARTUNIA

KARTUNIA DAL 1994… Una sigla lunga… anni!!!

I Kartunia nascono nel 1994 da una grande passione: quella per i primi cartoni animati giapponesi, trasmessi in Italia a partire dalla fine degli anni Settanta. Gli anime hanno accompagnato i pomeriggi di un’intera generazione, quella degli attuali quaranta-cinquantenni, cresciuti guardando le avventure di Goldrake, Capitan Harlock, Lady Oscar e ascoltando le sigle che li introducevano. Molti di questi brani, caratterizzati da sonorità orecchiabili e da ritornelli di facile presa, sono diventati famosissimi conquistandosi una notorietà che si è conservata nel tempo e che è giunta fino ai nostri giorni, grazie anche all’impegno e alla fantasia creativa di band come i Kartunia che hanno trasformato quelle semplici melodie, riarrangiandole in chiave rock e tramutandole in brani travolgenti, adrenalinici e dal sound irresistibile.

La bravura dei Kartunia come musicisti ha fatto il resto, aprendo le porte a una lunga carriera che in questi vent’anni li ha portati a suonare non solo nei locali di Milano e dell’hinterland, ma anche in contesti particolarmente prestigiosi come il Rolling Stones e il Palatrussardi dove si sono esibiti nel 1995 come finalisti del contest Emergenza Rock. Nel 1998 e nel 1999 hanno partecipato con successo al Festival della Luna di Legnaro (Padova), nel 2004 partecipano alla trasmissione televisiva “Music Zoo” di Rete A (All Music); nel 2005 al Creative Jammin’ Festival di Pavia e al Sunflower Festival di Pozzo d’Adda. Nel 2007 è la volta della Notte Bianca di Pavia e nel 2008, della Fiera di Primavera di Paderno Dugnano e sono ospiti a Piacenza della trasmissione televisiva “Ingresso Libero” di Tele Ducato. Nel 2009 e 2010 vengono intervistati in diretta dallla Web radio Radioanimati. Ma non è tutto perché i Kartunia vengono chiamati anche per animare villaggi turistici ed eventi dedicati al mondo dei fumetti e cartoni animati come Fumettopoli (Milano, 2006), WebComics (Settimo Milanese, 2008), BericoMix (Vicenza, 2008) e LuccaComics & Games nel 2008 e 2009, arrivando nel 2008 tra i tre finalisti del Music Contest.

I concerti dei Kartunia raccolgono sempre grandi consensi, sia presso i numerosi e affezionatissimi fan, sia presso il pubblico nuovo, che dopo le prime battute si lascia travolgere dal groove che si crea durante ogni performance, dalla magnifica voce della cantante solista Taf Taf oltre che dai travestimenti di TonyToy, grazie al quale gli eroi degli anime rivivono sul palco in un frenetico quanto esilarante susseguirsi di cambi di costume, trovate sempre nuove, invenzioni coreografiche e sceniche sempre di grande impatto. Al fianco di TafTaf e del piccolo Tony tutta la band formata da ottimi strumentisti: Dr. Procton (tastiere), Capt. Marlock (chitarra), Robyroy (basso), Thundermax (batteria).

I Kartunia, dopo vent’anni di successo, si presentano oggi più carichi che mai, pronti a infiammare con il loro entusiasmante live show qualsiasi palcoscenico.

Pronti a liberare il bambino che c’è in voi? Pronti a divertirvi con un tuffo nel passato insieme a tanta buona musica? Pronti a ballare, ridere e lasciarvi travolgere da tutta l’energia del miglior rock’n roll? Allora siete pronti per i Kartunia!

Stay rock, stay Kartunia!